4 e 5 febbraio 2022: Beppe Vessicchio Drinking Game + Fantasanremo: la resa dei conti

Eccoci: lo sappiamo che ci stavate aspettando.
Torna il gruppo di auto mutuo aiuto per sopravvivere al Festival di Sanremo!

Potevamo forse lasciarvi soli in questa settimana fondamentale per il sentire nazional-popolare? La risposta è NO.

Quest’anno (per recuperare l’appuntamento mancato del 2021) ci sdoppiamo:

🍹 Venerdì 4 febbraio:
Beppe Vessicchio • Drinking Game (ore 21.00)

💣 Sabato 5 febbraio:
FantaSanremo Night • La resa dei conti (ore 21.00)

Se vi va, potete partecipare alla lega “FantArcipelago” su www.fantasanremo.com, inserendo il codice
➡️ uyhKwBdzOyw2r9lkg0An
entro domani, lunedì 31 gennaio, a mezzanotte!

Come sempre vi ricordiamo che per accedere al Circolo sono necessari la tessera Arci in corso di validità e il green pass, quello rafforzato.

11 febbraio 2022: Aperitivo in lingua • Circolo Arcipelago

🌍 APERITIVO IN LINGUA 🌎
TAVOLI PARLANTI:
🇬🇧 Inglese
🇨🇵 Francese
🇪🇦 Spagnolo
🇩🇪 Tedesco
🇷🇺 Russo
العربية Arabo
🗺️ altri su richiesta
Venerdì 11 febbraio • ore 19:00
Circolo Arcipelago
Via Speciano, 4 • Cremona
ingresso con tessera Arci 2021-2022
ANDARE IN ERASMUS NON È MAI STATO COSÌ SEMPLICE ✈️
Sappiamo bene che, negli ultimi mesi, non abbiamo potuto viaggiare.
Ci mancano le persone nuove, le esperienze condivise, il brivido della scoperta e la soddisfazione di andare oltre ai confini grazie alle lingue.
Venerdì 11 febbraio basterà un aperitivo nel salone del Circolo Arcipelago per tornare a rivivere quelle emozioni.
➡️ I nostri aperitivi in lingua sono aperti a tutti i tesserati arci per l’anno 2021/2022.
Sì, anche a te:
– A te che sei tornato dall’Erasmus e senti già la nostalgia
– A te che stai imparando una lingua straniera e hai voglia di fare conversazione
– A te che parli raramente la tua lingua madre
– A te che, semplicemente, vorresti provare un aperitivo diverso dal solito
Il circolo sarà organizzato con tavoli “parlanti” delle diverse lingue.
Non solo inglese, ma anche spagnolo, tedesco e francese.
La lingua che vorresti parlare non è tra queste? Scrivici un messaggio e proveremo ad attivare un nuovo tavolo parlante!
🇮🇹 Sarà presente anche un tavolo in italiano, dedicato a stranieri, erasmus e servizi civili europei.
Non solo un modo per imparare una lingua, ma anche un’occasione per conoscere persone nuove. Dovrai solo scegliere un tavolo e lasciarti trasportare dalla conversazione!
Ogni tavolo sarà allestito con il materiale necessario per organizzare dei semplici giochi da tavolo, rispettando sempre la normative in merito al distanziamento sociale.
🍹🍕 Inoltre il bar del nostro circolo sarà operativo per l’aperitivo!
Per qualsiasi informazione:
☎️ Alessia 340/9967794

29 gennaio 2022: MORIRE DAL RIDERE • Spettacolo teatrale

📅 Sabato 29 gennaio 2022
⏲️ Ore 21:00
📍 Circolo Arcipelago • Via Speciano 4, Cremona
🎫 Ingresso con tessera arci e greenpass rafforzato. Contributo libero.
Prenota il tuo posto su Eventbrite!
____
Per celebrare insieme la giornata di riflessione sulle vittime dell’olocausto del 27 gennaio 2022, il Circolo Arcipelago ospita “Morire dal ridere”.
“Morire dal ridere” è uno spettacolo tratto dalle vere storie dei comici di Berlino negli anni ‘30, sempre più asfittica per gli ebrei, poi deportati nel campo di Westerbork.
Il lager è gestito da un caporale impresario che utilizza la propria influenza per creare nel campo un cabaret personale, che presto diventa il polo di attrazione degli altissimi gradi delle truppe di occupazione tedesche.
Per i comici significa andare in scena distrutti dai lavori forzati, dalle malattie, dalla morte di un amico. Non fare ridere equivale ad una condanna.
Questa è la realtà paradossale che vogliamo raccontare, utilizzando nello spettacolo numerose battute originali, pronunciate dagli stessi comici che hanno calpestato quelle assi. Una riflessione su come ogni dittatura tema il ridicolo.
“La commedia ha il dovere di distruggere il pericoloso rispetto che si prova di fronte ai tiranni” (Bertolt Brecht)
Di e con: Andrea Migliorini e Jacopo Sgarzi
Regia: Davide Del Grosso
Con la collaborazione di: Ettore Brocca
Musiche: Massimiliano Manella
In collaborazione con: Compagnia dei Piccoli

28 gennaio 2022: Aperitivo in lingua • Circolo Arcipelago

🌍 APERITIVO IN LINGUA 🌎
TAVOLI PARLANTI:
🇬🇧 Inglese
🇨🇵 Francese
🇪🇦 Spagnolo
🇩🇪 Tedesco
🇷🇺 Russo
العربية Arabo
🗺️ altri su richiesta
Venerdì 28 gennaio • ore 19:00
Circolo Arcipelago
Via Speciano, 4 • Cremona
ingresso con tessera Arci 2021-2022
ANDARE IN ERASMUS NON È MAI STATO COSÌ SEMPLICE ✈️
Sappiamo bene che, negli ultimi mesi, non abbiamo potuto viaggiare.
Ci mancano le persone nuove, le esperienze condivise, il brivido della scoperta e la soddisfazione di andare oltre ai confini grazie alle lingue.
Venerdì 28 gennaio basterà un aperitivo nel cortile del Circolo Arcipelago per tornare a rivivere quelle emozioni.
➡️ I nostri aperitivi in lingua sono aperti a tutti i tesserati arci per l’anno 2021/2022.
Sì, anche a te:
– A te che sei tornato dall’Erasmus e senti già la nostalgia
– A te che stai imparando una lingua straniera e hai voglia di fare conversazione
– A te che parli raramente la tua lingua madre
– A te che, semplicemente, vorresti provare un aperitivo diverso dal solito
Il circolo sarà organizzato con tavoli “parlanti” delle diverse lingue.
Non solo inglese, ma anche spagnolo, tedesco e francese.
La lingua che vorresti parlare non è tra queste? Scrivici un messaggio e proveremo ad attivare un nuovo tavolo parlante!
🇮🇹 Sarà presente anche un tavolo in italiano, dedicato a stranieri, erasmus e servizi civili europei.
Non solo un modo per imparare una lingua, ma anche un’occasione per conoscere persone nuove. Dovrai solo scegliere un tavolo e lasciarti trasportare dalla conversazione!
Ogni tavolo sarà allestito con il materiale necessario per organizzare dei semplici giochi da tavolo, rispettando sempre la normative in merito al distanziamento sociale.
🍹🍕 Inoltre il bar del nostro circolo sarà operativo per l’aperitivo!
Per qualsiasi informazione:
☎️ Alessia 340/9967794

17 dicembre 2021: L’INFERNO • Soundtracks – Musica da Film

Venerdì 17 dicembre • ore 21
Cremona
Circolo Arcipelago
Via Speciano, 4
L’INFERNO
Sonorizzazione live del film “L’Inferno” di G. De Liguoro e A. Padovan (Milano Films, 1911)
Con la partecipazione e conduzione musicale di Enrico Gabrielli
Ingresso gratuito (anche senza tessera arci) e obbligo di green pass, fino ad esaurimento posti!
Evento organizzato da
Centro Musica di Modena
Regione Emilia Romagna
Ed ospitato da
Circolo Arcipelago
Centro Musica Il Cascinetto

10 dicembre 2021: Rock Jam Session

Via Speciano, 4 • Cremona
ingresso con tessera Arci 2021-2022 e green pass
Al Circolo Arcipelago sbarca una nuova formula di jam session prettamente rock, aperta a band e musicisti singoli: sul palco avremo già amplificatori e batteria, quindi vi invitiamo a portare le vostre chitarre e i vostri bassi! In base alle presenze, le band ruoteranno a turni tra i due e i cinque brani: a tutte e tutti chiediamo disponibilità, pazienza e soprattutto attitudine positiva!
Er Conte è a vostra disposizione per ulteriori informazioni. Ci vediamo in Via Speciano

7 dicembre 2021: Perciballi&Bondesan + Hack Out! • Live @ Arcipelago

🎸 Martedì 7 dicembre 2021 • ore 22:00
Arcipelago jazz presenta un doppio concerto:
✱ Luca Perciballi (chitarra) & Michele Bondesan (contrabbasso)
✱ Hack Out!
Manuel Caliumi (sax)
Luca Zennaro (chitarra)
Riccardo Cocetti (batteria)
✨
Circolo Arcipelago
Via Speciano, 4 • Cremona
ingresso con tessera arci e greenpass
📢📢
_______________________________
HackOut! è un trio bass-less che si costituisce nel 2019 tra le mura del Conservatorio “F.Venezze” di Rovigo. Punto focale del progetto è la ricerca di una propria identità sonora seguendo un percorso di sperimentazione timbrica dove l’interplay riveste un ruolo fondamentale.
Nel febbraio 2021 il trio ha registrato il suo primo lavoro discografico Cedrus Libani, pubblicato dall’etichetta inglese SLAM.
Recentemente il trio è protagonista di una prima esperienza oltre confine, a Parigi, ospite nel novembre 2021 dell’Istituto Italiano di Cultura.
Per un trio con le caratteristiche di Hack Out!, che basa sull’improvvisazione, l’interplay e l’ascolto reciproco la propria ricerca musicale, la possibilità di lavorare full time sul proprio repertorio (nella città storicamente considerata “culla” del jazz europeo) rappresenta lo stimolo e la premessa per tentare di realizzare un progetto di più ampio respiro, artisticamente affascinante, ambizioso: la realizzazione del secondo album con la partecipazione del pianista e compositore Jacky Terrasson.
Il tour europeo in corso della band la vede in Belgio, Germania, Olanda, Francia e Italia.
_______________________________
Luca Perciballi e Michele Bondesan si incontrano nella “zona franca” dell’improvvisazione, dando vita a una collaborazione che mette al centro il saper fare strumentale e la dimensione acustica dei rispettivi strumenti, sottoposti a un necessario processo di ripensamento, assimilazione, sintesi e metamorfosi nella dimensione della composizione estemporanea.
Luca Perciballi – Chitarrista, compositore e didatta. Si forma in Italia e in Olanda tra il Conservatorio A.Boito di Parma, il CODARTS di Rotterdam e il Conservatorio di Milano. La passione per l’improvvisazione l’ha spinto a sviluppare un approfondito lavoro sulla forma e sulla ricerca di nuove sonorità e tecniche strumentali, grazie anche all’utilizzo esteso dell’elettronica. Influenzato dagli studi di composizione, ha cercato da sempre, con la sua personale visione, di creare una fusione tra due mondi: il rigore della scrittura e la pratica improvvisativa. Si è esibito con importanti artisti della scena italiana ed internazionale come Roberto Bonati, Marc Ducret, Sarp Maden, Bruno Tommaso, Graham Collier, Alberto Tacchini, Renato Sellani, Enrico Intra, Mauro Ottolini, Oscar de Summa. E membro stabile di organici quali Ivan Valentini Rust and Blue e Kind of Mosh e leader del trio Slanting Dots. Nel corso degli anni ha sviluppato una relazione personale e professionale con Lawrence Douglas Butch Morris, ideatore del metodo Conduction, con il quale ha avviato una collaborazione come performer e assistente. Il suo lavoro come conductor continua ancora adesso, insieme alla Fragile Orchestra. Attento e sensibile alla fusione multidisciplinare, ha lavorato con teatro, poesia e arti visive. In particolare ha creato, a partire dal 2011, un duo con l’artista visivo Mattia Scappini, Fragile. La loro collaborazione ha dato alla luce, nel 2016, a Birth of a square. Ha partecipato a numerosi Festival, riconosciuti nazionalmente per la loro rilevanza. In qualità di compositore presta la sua opera per la sonorizzazione di lungometraggi, pubblicità e installazioni di arte contemporanea. Luca Perciballi é il vincitore di importanti premi, come il Premio Italian Young Jazz Graffti (nuovi solisti del jazz Italiano) nel 2012 e, nel 2016, della seconda edizione del Premio Internazionale Giorgio Gaslini.
Michele Bondesan – Contrabbassista dagli studi classici, affianca per alcuni anni l’attività professionale in ambito orchestrale a quella jazzistica. Attivo nella musica contemporanea e nel campo della libera improvvisazione con concerti ed incisioni discografiche (Fabbrica5/a Simple Lunch Records 2016; Bluering – Vol. 1/Rudi Records 2018; Brotherhood – Oak/Aut Records 2019; BlueRing Ensemble – Materia/Aut Records 2020; Giancarlo Tossani Big Monitors – Knots and Notes/Auand 2021; BlueRing Underwood/Aut Records 2021; Brotherhood – River Stone/in corso di pubblicazione; Nowell Bondesan, Sardina – Katharsis/in corso di pubblicazione). Suona tra gli altri con Giancarlo Schiaffini, Giancarlo Tossani, Gabriele Mitelli, Tobia Bondesan, Joseph Nowell, Giuseppe Sardina, Andrea Grillini, Silvia Bolognesi, Francesco Orio, Emanuele Parrini, Luca Perciballi, Alessandro Giachero, Achille Succi. Attualmente si esibisce con il duo “Brotherhood”, con il trio “Katharsis”, il quintetto “Big Monitors” e con il progetto in solo “Dasein”. È co-fondatore e direttore artistico di Bluering-Improvisers.