DOMENICA 29 NOVEMBRE 2015 – DELEBILE

DOMENICA 29 NOVEMBRE 2015 – DELEBILE

In collaborazione con ArciComics si è svolta la consueta domenica dedicata al fumetto. Per questa occasione gli autori Bianca Bagnarelli, Ugo Schiesaro e Andrea Settimo presentano l’autoproduzione “Delebile”, premiata alla fiera del fumetto di Angouleme nel 2014/2015 e al Treviso Comic Book Festival del 2015 come migliore autoproduzione.
All’attivo dal 2010 si occupa di raccogliere i migliori lavori di fumettisti ed autori emergenti nazionali ed internazionali, diventando col tempo un trampolino di lancio di rilevanza mondiale.
I tre giovani curatori raccontano della nascita del progetto, degli obiettivi e del buonissimo riscontro avuto negli ultimi anni. Come contorno alla presentazione è rimasta per un mese allestita la mostra “Sunday” che raccoglie i migliori lavori del numero uscito a Settembre 2015.

Per maggiori informazioni e per accedere allo shop online, potete visitare il sito delebile.com

SABATO 28 NOVEMBRE 2015 – DIAFRAMMA

SABATO 28 NOVEMBRE 2015 – DIAFRAMMA

Il Circolo Arcipelago per questa data ha fatto le cose in grande. E’ stato di gran lunga il concerto più partecipato degli ultimi anni. Grande ritorno dei Diaframma, che hanno suonato per intero il loro album più famoso del 1984 “Siberia”. Il leader Federico Fiumani evidentemente non sente l’età, grande carisma, grande voce ed energia. Concede addirittura un bis del pezzo più famoso e sentito: “Gennaio”. Di seguito un reportage fotografico a cura di Fabrizio Musi.

 

  • Diaframma live @Circolo Arcipelago - Pic by Fabrizio Musi

SABATO 20 NOVEMBRE 2015 – THE BLUES AGAINST YOUTH

SABATO 20 NOVEMBRE 2015 – THE BLUES AGAINST YOUTH




La nebbiosa e fredda serata di novembre è stata risollevata ed illuminata da due formazione di puro rock.
I Leather Jackets capitanati da Graziano Losa alla voce ed ai chitarroni accompagnato dal sottile ma persistente basso di Alice Rastelli e alla batteria da Sergio Menescardi. La band prende ispirazione dal rock anni ’60 e ’70 per poi lasciarsi trasportare in un flusso creativo senza schemi, contaminato da più moderne influenze indie/garage, a formare un repertorio di inediti molto vario e coinvolgente.
Come headliner, da Roma, Gianni “TBAY”, con la grandissima one man band The Blues Against Youth. Un’unica persona per una moltitudine di strumenti. Chitarra in primis, charleston e cassa, l'”invisibile rullante d’acciaio”, il tutto per condire un grezzo hard/rock blues che attinge ai migliori anni ’70.

  • Leather Jackets - Pic by Maurizio Corda

DOMENICA 15 NOVEMBRE 2015 – SIKH FEST

DOMENICA 15 NOVEMBRE 2015 – SIKH FEST



 Il Circolo Arcipelago ha ospitato, in collaborazione con la Siki Sewa Society, un gruppo di giovani impegnati nella trasmissione della cultura Sikh.
I colori sgargianti dei vestiti ed i profumi della grande quantità di ottimo cibo indiano hanno animato la serata, che si è suddivisa in spiegazioni di alcuni aspetti del Sikhismo, esibizioni spettacolari di Gatka, l’arte marziale. Il numeroso pubblico ha avuto la possibilità di conoscere e di provare i grandi e colorati turbanti, uno degli aspetti sicuramente più evidenti di questa cultura, in una perfetta occasione di scambio culturale e conoscenza reciproca.

  • Sikh Fest - Pic by Maurizio Corda

 

VENERDÌ 13 NOVEMBRE 2015 – LIBERATION MUSIC QUINTET

VENERDÌ 13 NOVEMBRE 2015 – LIBERATION MUSIC QUINTET

La rassegna Container procede felicemente e da spazio e possibilità a tutti i musicisti del territorio. I più assidui frequentatori delle Jam Session hanno portato infatti sul palco il loro progetto interamente dedicato ad una reinterpretazione dei più famosi brani di Carla Bley e Steve Swallow, nell’ordine pianista e compositrice e compositore e contrabbassista, entrambi statunitensi.

SABATO 7 NOVEMBRE 2015 – KV EXPRESS

SABATO 7 NOVEMBRE 2015 – KV EXPRESS




La fortunata rassegna balfolk in collaborazione con “La Combriccola del Folk”, grande circuito di ballerini ed amanti della musica nel nord Italia, ha chiamato sul palco del Circolo il duo al femminile Kv Express. Il loro repertorio è costituito interamente da composizioni originali, principalmente di Sophie Cavez, che crea così un mondo che è sia potente, vivace e sensibile. Le canzoni lasciano spazio per l’improvvisazione sia di basso che di organetto diatonico. Gli strumenti si intrecciano in composizioni che valorizzano entrambi gli strumenti. La ricchezza del duo sta nell’attività ampia in stili ed aree musicali molto diverse (world music, jazz, pop, canzone popolare francese), Per un suono moderno che ricolora la musica tradizionale.

  • Kv Express - Zafon

 

VENERDÌ 6 NOVEMBRE 2015 – DOUBLE CUT//BABYLON CLUB ORCHESTRA

VENERDÌ 6 NOVEMBRE 2015 – DOUBLE CUT//BABYLON CLUB ORCHESTRA



Nell’ambito della rassegna dedicata alle jam session ed in particolare alla musica jazz è stato presentato il progetto di improvvisazione “Babylon Club Orchestra”. Basato sulla simbologia creata dal genio di Butch Morris, compositore e direttore di orchestra, basata sulla “conduction”. La serie di movimenti delle mani e della bacchetta può prolungare le note, cambiare le armonie ed i ritmi e gestire i “reparti” musicali dell’orchestra. Ogni brano è improvvisato. Per l’occasione il direttore, studioso dei segni della “Conduction” e grande sassofonista è stato Massimiliano Milesi, che, in chiusura di serata si è esibito nel Double Cut project insieme al famoso Tino Tracanna.

  • Tino Tracanna